+39 0733.636011

info@agroservicespa.it
  • Italiano
  • Inglese
  • Francese

Nuova sinergia, Agroservice spa annuncia l’acquisizione di Produttori Sementi Bologna (PSB)

Comunicato stampa

Nuova sinergia, Agroservice spa annuncia l’acquisizione di Produttori Sementi Bologna (PSB), rafforzando la propria posizione nel mercato strategico del grano duro

San Severino Marche, 2 febbraio 2022 – Agroservice spa, rinomata azienda sementiera italiana, specializzata nella ricerca, produzione e commercializzazione di sementi agricole, uno tra i più importanti player nel mercato del grano duro, ha siglato un accordo con Syngenta per l’acquisizione di Società Produttori Sementi (PSB), storica azienda sementiera presente ad Argelato dal 1911.
Società Produttori Sementi rappresenta un fiore all’occhiello nel settore sementiero italiano e, dalla sua fondazione fino ai giorni nostri, è diventata un centro di riferimento internazionale per lo sviluppo e il miglioramento del grano duro a livello mondiale.
“ Siamo particolarmente soddisfatti di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Società Produttori Sementi SpA – afferma Tommaso Brandoni, Presidente e Amministratore Delegato Agroservice spa - perché siamo certi che l’ingresso di questa realtà di eccellenza, nella  nostra  famiglia , ci permetterà di rafforzare ulteriormente il nostro posizionamento nel mercato ed accrescere le nostre competenze in un settore strategico, come quello del grano duro in Italia.
Vogliamo mantenere e valorizzare il nome di Società Produttori Sementi, un nome che ha fatto la storia del grano duro in Italia e nel mondo,  e che nella sua nuova casa troverà sicuramente nuove energie, idee ed innovazione, per continuare il percorso di crescita intrapreso”.
Agroservice Spa è un’azienda sementiera italiana, che trae le sue origini fin dal 1969  con la COPSE;   nel 1994  venne costituita Agroservice SpA, rilevando l’intero asset della vecchia Cooperativa.
Nel 2005 con una operazione di finanza straordinaria, Agroservice SpA acquisce ISEA Srl, il ramo di azienda sementiero , allora di proprietà del Gruppo farmaceutico della famiglia Angelini di Ancona.
Da quel momento iniziata la crescita, nella ricerca, nella produzione e commercializzazione di sementi di cereali a paglia e non solo, con specializzazione anche nelle leguminose e nelle oleaginose. Ad oggi il core business è rappresentato dal mercato del grano duro.
Da allora sono stati realizzati importanti investimenti strutturali di ampliamento, con una capacità di stoccaggio che supera i 350.000 quintali di prodotto.
Agroservice vanta oggi oltre 2.000 clienti e partner attivi sia in Italia che all’estero, le sementi vengono esportate in oltre 40 Paesi, europei ed extra europei, per un fatturato totale annuo di  14-15 Mil..
Isea, ricerca e sviluppo, da anni acquisisce in esclusiva la ricerca di base dei migliori Istituti pubblici e privati e sviluppa il relativo materiale, applicando un proprio metodo, basato sull’utilizzo di tre grandi camere di crescita (fitotroni), dove un ciclo di produzione (dalla semina al raccolto) si conclude in soli tre mesi, rispetto ai circa dodici anni normalmente necessari per immettere sul mercato nuove varietà senza l’ausilio questi impianti. Isea applica la sua ricerca su oltre 10 campi sperimentali, con un catalogo di 84 varietà e 38 privative vegetali.


Con questa nuova acquisizione – afferma Antonino La Magna, Direttore Commerciale del gruppo, -
“Agroservice S.p.A., con i due marchi ISEA e PSB, si presenta da oggi, nel mercato Italiano ed Estero, come società leader per il frumento duro.  
I nostri partner avranno a loro disposizione un’ampia e performante gamma di varietà di frumento duro, frutto di una ricerca tutta ITALIANA.
La nuova sinergia con la Società Produttori Sementi S.p.A, siamo certi – continua La Magna - che ci permetterà di accrescere il know how sulla ricerca e sull’innovazione tecnologica, raccogliendo le nuove sfide, oggi strategiche, legate al tema del Farm To Fork, agli effetti negativi provocati del cambiamento climatico, con l’obiettivo primario di aumentare produttività e qualità delle coltivazioni di grano duro”


Nelle foto Antonino La Magna Direttore Commerciale Agroservice spa (foto  sx) e Tommaso Brandoni Presidente Agroservice spa (foto dx)